Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Pubblicato da Sem | 08/07/2010 12/07/2010 | 2 | 1234

Valencia Mondiale

Giovedì 08 Luglio 2010

Pernottamento: Valencia (Spagna)

Racconto della giornata:

Partiamo da Orio al Serio, alla volta di Valencia, via RyanAir..
Come previsto il mio primo volo con RyanAir non è male..
Il rapporto prezzo qualità è ottimo..
Giungiamo all'aereoporto di Valencia in tardo pomeriggio, prendiamo un taxi e giungiamo al Campus Universitario dove alloggeremo..
Non conosco il prezzo totale per il soggiorno qui, visto che mi è stato offerto, ma comunque stimerei una cifra sui 15/20 euro a notte..
Incontriamo la ragazza che dovevamo incontrare, ed ormai esausti ce ne andiamo a dormire..

Venerdì 09 Luglio 2010

Racconto della giornata:

Ci alziamo in tarda mattinata, con due obbiettivi: il primo di fare una sontuosa colazione; il secondo è di dare una occhiata al centro storico della città..
Il caldo e la temperature sono elevate, ma comunque sostenibili..
Dopo aver comperato una cartina presso una vicina tabaccheria, ci dirigiamo a piedi verso il centro.. Strada facendo ci imbattiamo in una pasticceria dall'aspetto davvero invitante: entriamo, e pur non conoscendo una sola parola di spagnolo, capiamo e ci facciamo capire, ottenendo delle splendide brioches e cappucino..
Verso le undici, ormai sazi, ci alziamo e ci muoviamo nuovamente in direzione centrale..
Giungiamo in Plaza de la Reina.. Il primo impatto è splendido.. Curiosiamo girandola e facendo qualche foto.. Ci spostiamo attraverso le viuzze laterali, che si aprono in nuove piccole piazzette secondarie..
Il tempo passa velocemente, ed anche i piedi cominciano a dolere un pochino, quindi decidiamo di tornare in direzione Campus per prendere il necessario per andare alla vicina spiaggia..

La prima cosa che si nota nella spiaggia, è la poco fornita presenza di strutture balneari.. Pochissimi ombrelloni e sdraio, sempre a pagamento.
La norma è...

Leggi tutto »

Sabato 10 Luglio 2010

Racconto della giornata:

Come il giorno precedente, il sole splende alto nel cielo.. Dopo una veloce, ma sostanziosa colazione, ci muoviamo rigorosamente a piedi verso l'Oceanografico..
Pìù o meno tre o quattro chilometri..

Appena giunti, la sorpresa è grande.. Le strutture mastodontiche ivi presenti, ti lasciano subito di stucco.. Facciamo l'unica cosa possibile: le fotografiamo da ogni angolatura..

Ci avviciniamo e decidiamo, visto l'orario favorevole di entrare immediatamente allo spettacolo dei Delfini.. E' il primo che vedo, ma pur non essendo un bambino, mi diverto molto.. Lo spettacolo dura quasi un ora, ed è sempre all'altezza dell'aspettativa..

Usciamo e ci spostiamo nel vero e proprio Oceanografico.. Per molti aspetti ricorda l'acquario di Genova, ma in dimensioni molto più vaste e forse ricercate.. Divise in zone di provenienza, sfiliamo dinnanzi ad innumerevoli specie di pesci, animali, e strutture divertenti, come il tunnel nel quale passi, con al di sopra il passare e ripassare di squali dalle voraci fauci..

Verso le 14 il languorino è a buon punto, quindi decidiamo di sederci a mangiare.. La scelta era tra un ristorante dall'aria promettente, ma dal budget molto alto, che...

Leggi tutto »

Domenica 11 Luglio 2010

Racconto della giornata:

E' il grande giorno per la Spagna.. Oggi si gioca contro l'Olanda la possibilità di essere la detentrice della coppa del mondo del 2010.. Spuntano le bandiere spagnole ad ogni angolo.. Innumerevoli le magliette dei vari giocatori.. La bassa velocità che caratterizza questa città, comincia ad aumentare piano piano..

Torniamo al centro storico in Plaza de la Reina, e dopo aver assaggiato l'Horchada con delle paste buonissime, decidiamo di farci il calssico giro turistico della città con gli autobus.. Ci accorgiamo che la parte da noi visitata è solo una piccola parte di Valencia, e che molte strutture la contraddistinguono, sempre che siano i girdini del Parco del Turia o il ponte dell'Oceanografico, e molto altro.. Come sempre, il biglietto vale il suo prezzo..

Terminato, torniamo al Campus, e ormai pronti andiamo a cercare un posto che abbia la televisione per la FINALE MONDIALE.. Ingolositi da una Paela, sostiamo in una piazzetta laterale dove all'esterno un ristorante ha preparato i tavoli per gustarsi la partita.. E' il posto per noi.. Buon cibo e buona visione..Per di più mentre mangiamo conosciamo una coppia romana, e ci sediamo accanto ad un gruppo di olandesi,...

Leggi tutto »

Lunedì 12 Luglio 2010

Racconto della giornata:

E' il giorno del ritorno.. Chiamiamo un taxi e torniamo all'aereoporto..
La RyanAir ci aspetta e come sempre puntuale, ci riporta a casa sani e salvi..

LA SPAGNA HA VINTO I MONDIALI DI CALCIO.. Avrò il problema delle ferie nel 2014, visto che ormai, dove lo stato in cui mi troverò, vincerà i mondiali quell'anno.. :)


Commenti Ricevuti

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Registrati adesso!

Login

Username:



Password:



Rimani connesso




Registrazione nuovo utente