Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Pubblicato da Claudio | 27/10/2013 03/11/2013 | 2 | 2091

L'Avana e il nord di Cuba

Domenica 27 Ottobre 2013

Pernottamento: Havana (Cuba)

Città visitate: Havana (Cuba)

Racconto della giornata:

Ci siamo! Abbiamo deciso all'ultimo di partire per Cuba indecisi con altre destinazioni. Alla fine abbiamo scelto un pacchetto della Press Tours con quello che chiamano Tour classico e poi un paio di giorni di mare a Varadero per riprendersi e rilassarsi un po'. Il tempo non è molto, ma preferiamo scoprire Cuba e non fermarci al suo splendido mare caraibico. Il volo di andata è con Blue Panorama, una compagnia charter che opera da Malpensa. Chiedono di arrivare in aeroporto 3 ore prima del volo! Facciamo tutto e ci mettiamo in attesa. Il volo di giorno scorre tranquillo, l'aereo non è nuovissimo come i sedili e il cibo è sufficiente, ma nulla di più. Pur essendo un volo intercontinentale lo snack lo fanno pagare. Comunque il volo è pieno. Dopo uno scalo in Giamaica arriviamo finalmente a L'Avana. Controllo passaporti e siamo investiti da un clima ancora caldo e umido (la stagione dei tornado finisce con ottobre), ma piacevole. All'uscita di aspettano per portarci in albergo. La prima impressione per strada è il buio delle strade e la quasi mancanza di traffico. L'Inglaterra Hotel è in pieno centro, un bel 4 stelle in stile coloniale accanto al teatro e al Capitolio. Qui a...

Leggi tutto »

Mezzi di trasporto: « Nascondi/Mostra »

Lunedì 28 Ottobre 2013

Pernottamento: Havana (Cuba)

Città visitate: Havana (Cuba)

Racconto della giornata:

Oggi ci svegliamo e siamo liberi di muoverci per la città senza guida e tour. Facciamo una discreta colazione e siamo pronti a partire, sarà una giornata lunga e alla fine saranno 15 chilometri di strada. Iniziamo percorrendo il Prado (Paseo de Martì), un viale alberato che si allunga fino all'imboccatura del porto. Creato a partire dal 1772, assunse l'aspetto attuale nel 1929 con leoni in bronzo e panchine di marmo. Fra i gioielli barocchi c'è sulla sinistra il Palacio de los Matrimonios del 1914 riconosciuto come una piccola Versailles per i sui stucchi e decori. In fondo alla via si erge il Castillo de San Salvador di fronte al Castillo de los Tres Reyes del Morro (in età coloniale ogni sera veniva tirata una catena tra i due per chiudere l'accesso al porto). Ci spostiamo quindi per la città vecchia che visitiamo nella sua interezza, non ci facciamo mancare nulla. Ci spostiamo poi a visitare il Museo de la Revolucion che merita, all'ingresso il carro armato sovietico che, si dice, sia stato guidato da Fidel Castro alla Baia dei Porci e all'interno la Granma, l'imbarcazione che nel 1956 portò Fidel, Che Guevara e altri 80 ribelli a Cuba dal Messico per iniziare la...

Leggi tutto »

Links utili:

Martedì 29 Ottobre 2013

Pernottamento: Trinidad (Cuba)

Città visitate: Cienfuegos (Cuba)

Racconto della giornata:

Lasciamo L'Avana prima tappa la riserva dei coccodrilli (chiamata Criadero de Cocodrilos o Fattoria dei Coccodrilli) dove scattiamo qualche foto e poi visita al villaggio indigeno ricostruito oltre il lago, chiamato Laguna del Tesoro, e raggiungibile solo in barca. Qui si trova una ricostruzione di un villaggio ed è anche possibile soggiornarvi perchè c'è un albergo. Qualche statua, un negozio di souvenir, un bar per i turisti e poco altro, nulla di memorabile. Al rientro pranziamo e assaggiamo il coccodrillo che sa di un misto di pollo e pesce!! Visita poi a Cienfuegos. Scoperto da Cristoforo Colombo nel 1494 questo tratto di costa fu a lungo sotto mano dei pirati. Il nome della città deriva dal comandante spagnolo che nel 1817 approvò il piano per l’insediamento in questa zona. La città si sviluppa intorno al centrale Parque Martì, eroe cubano, intorno alla quale sorgono edifici che meritano attenzione: il Teatro Tomàs Terry, la Catedral de la Purìsima Conceptiòn del 1869, Colegio San Lorenzo dall’elegante facciata neoclassica, Palacio Ferrer in stile barocco. Uscendo ci fermiamo al Palacio de Valle, oggi ristorante, che è un bellissimo palazzo costruito tra il...

Leggi tutto »

Links utili:

Mercoledì 30 Ottobre 2013

Pernottamento: Trinidad (Cuba)

Città visitate: Trinidad (Cuba)

Racconto della giornata:

Oggi visita della città di Trinidad. Stretta tra la Sierra del Escambray e il Mar dei Caraibi, Trinidad è il gioiello coloniale di Cuba. Patrimonio dell’UNESCO e recentemente ristrutturato, il centro storico è un museo a cielo aperto. La città fu fondata nel 1514 come terzo insediamento sull’isola. Con la ricchezza derivante dallo zucchero nel ‘700 si costruirono eleganti dimore, chiese e conventi. Oggi ancora 6000 trinitarios vivono nella città vecchia. Sarebbe da dormire in una di queste case coloniali per sentire svegliarsi in quest’angolo di tranquillità rotta solo dagli zoccoli dei cavalli sull’acciottolato. Da visitare sicuramente la Plaza Mayor con la chiesa Parroquial Mayor e poi il Palacio Brunet (1808) il più bello di Trinidad che ospita al suo interno il Museo Romantico. Il bello poi è perdersi nelle sue vie. Prima di rientrare beviamo la Canchanchara: bevanda "ufficiale" di Trinidad e storicamente un precursore del daiquiri che era molto popolare tra i rivoluzionari cubani che lottavano contro gli spagnoli alla fine del 19° secolo. Come il mojito, unisce rum e agrumi, ma include anche il miele, dando alla bevanda una dolcezza calda. Nel pomeriggio...

Leggi tutto »

Giovedì 31 Ottobre 2013

Pernottamento: Havana (Cuba)

Città visitate: Santa Clara (Cuba)

Racconto della giornata:

Oggi è il giorno di Che Guevara e di Santa Clara. La città si trova nell'entroterra, nel cuore dell'isola, ed è un'importante città industriale e universitaria di circa 210mila abitanti. La città è diventata famosa quando Che Guevara condusse qui la vittoriosa battaglia finale della guerra rivoluzionaria per rovesciare Batista. Era il 1958 quando, dopo tre giorni di lotta, Santa Clara fu presa del Che e Batista decise di lasciare Cuba per sempre. La visita inizia con i resti del Tre Blindado che il 29 Dicembre 1958 i ribelli fecero deragliare. Il treno portava munizioni e 408 uomini di Batista che al termine della battaglia si arresero. Quattro carrozze giacciono ancora dove si fermarono allora. Tappa successiva è il Museo del Che dove sono raccolti cimeli e fotografie del rivoluzionario, accanto sono custoditi i resti del Che che vennero riportati dalla Bolivia dove morì nel 1997. Qui il mausoleo con i resti murati e la fiamma perpetua accesa da Castro il 17 Ottobre 1997. Facciamo anche un salto in centro città dove il cuore è il parco dedicato a Vidal, eroe dell'indipendenza, circondato da un passeggio e edifici neoclassici fra cui la biblioteca, il Teatro de la...

Leggi tutto »

Venerdì 01 Novembre 2013

Pernottamento: Varadero (Cuba)

Città visitate: Havana (Cuba)

Racconto della giornata:

Sempre con la nostra guida oggi il programma prevede la mattinata in giro per L'Avana ed il pomeriggio il trasferimento a Varadero dove ci attendono quasi due giorni di assoluto relax al mare in all inclusive. La visita inizia da Plaza de la Revolucion, una vasta spianata di 4 ettari sulla quale si affacciano edifici governativi e il Monumento a José Martì (alto 17 metri), in granito e marmo, che immortala l'eroe dell'indipendenza cubana. Alle spalle l'obelisco in granito di 90 metri sotto il quale si trova il memoriale. Sulla piazza incombono i profili di Che Guevara e Cienfuegos. Quello del Che è famosissimo, alto 5 piani è fatto di bronzo con la scritta "Hasta la victoria siempre". Questa è la piazza delle manifestazioni di massa dove i Cubani sfilano per esprimere la fedeltà alla rivoluzione. Con la guida ripercorriamo il percorso che avevamo già fatto lunedì nell'Avana vecchia. Mangiamo qualcosa insieme alla guida al Cafe El Mercurio in Plaza de San Francisco e poi abbiamo finito! Salutiamo Marisa e ci mettiamo in taxi in direzione del mare, sono circa 150 chilometri di strada costiera, ma non c'è traffico ed è autostrada per cui in due orette arriviamo in albergo....

Leggi tutto »

Sabato 02 Novembre 2013

Pernottamento: Varadero (Cuba)

Città visitate: Varadero (Cuba)

Racconto della giornata:

Prima, e ultima, giornata di assoluto relax sulle spiagge di Cuba. Iniziamo con una corsa per sentirci meno in colpa per passare ad un'abbondante colazione e poi in spiaggia. Sole, mare e null'altro. Un hot dog in tarda mattinata e poi piscina e ancora mare fino al tramonto verso le sei e mezza. Una doccia, un controllo allo stato dell'abbronzatura e quindi a cena al buffet. Come nostro diritto e dovere ci abbuffiamo e poi un po' di cocktail finché, esausti, non andiamo a dormire. Niente ore piccole domani è l'ultimo giorno e vogliamo sfruttarlo al massimo!

Domenica 03 Novembre 2013

Ho pernottato in viaggio

Racconto della giornata:

La vacanza sta per volgere al termine. Decidiamo forse avventatamente di mettere la sveglia prestissimo per sfruttare l'ultimo sole e il cambio dell'ora (si portano indietro le lancette di un'ora). In realtà il cielo è oggi coperto anche se le nuvole scorrono veloci e in tarda mattinata il sole torna a dominare. Per settimana prossima però le previsioni sono pessime per cui ci riteniamo fortunati. Alle sei e mezza c'è chiaro, ma non tantissimo e la sera la luce calerà anche presto (cinque e mezza) per cui questa è stata l'ultima vera settimana di estate. Facciamo colazione e poi comunque testardi andiamo in spiaggia ancora un paio d'ore, fino alle 10 quando prepariamo per lasciare l'hotel. Il volo della Neos parte alle 16.45, ma il pullmino impiega circa 3 ore per arrivare a L'Avana e poi ci voglio in aeroporto 3 ore prima del volo. Siamo i primi a fare il check-in, attendiamo gironzolando per i pochi negozi e spendendo tutto quello che ci è rimasto. All'uscita da Cuba si paga una tassa aeroportuale subito dopo il check-in da 25 CUC a testa! Il volo è decisamente migliore dell'andata, i sedili e l'aeromobile sono nuovi e cibo come una compagnia di linea. Mi guardo un film...

Leggi tutto »

Mezzi di trasporto: « Nascondi/Mostra »

Links utili:


Commenti Ricevuti

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Registrati adesso!

Login

Username:



Password:



Rimani connesso




Registrazione nuovo utente